Nodo cordoncino

È uno dei nodi principali del macramè.

La lavorazione consiste nell’annodare i fili annodatori sul filo portanodi.

Il filo portanodi è il filo che riceve tutti i nodi e deve essere sempre ben teso.

Il filo annodatore è il filo che con un movimento attorno al filo portanodi crea il nodo.

Per fare un nodo cordoncino incrociare 2 fili e con quello che sta sotto fare 2 nodi semplici.

Annodando più fili annodatori sul filo portanodi si forma una barretta.

La direzione delle barrette può essere:

nodocordoncino

 

 

 

 

 

 

 

 

Prossimo: Barrette